Copertina

Editoriale 12

Il valore dell’attenzione

Capitalizzare. Sembra questo il comune denominatore di questo numero di Ambiente. Una forma economica e una attitudine umana. Nel primo caso si adatta bene al Gruppo e alla Cooperativa che ne è guida. La capitalizzazione degli utili, a differenza delle imprese private, ha permesso a Manutencoop di reggere all’urto della crisi con maggiore capacità di resistenza. Una peculiarità che è stata vista spesso come un condizionamento ma che oggi si rivela per quello che in realtà è: una protezione dell’interesse del socio e la base per creare nuova occupazione. Il risultato è una performance economica che, se non raggiunge i livelli di crescita di qualche anno fa, sicuramente manifesta ancora tutta la portanza di competenza, vivacità imprenditoriale e innovazione di cui il Gruppo è capace.

CONTINUA

Indice 13

Rubriche

Anno 2019

Anno 2018

Anno 2017

Anno 2016

Anno 2015

Anno 2014

Anno 2013

Anno 2012

Anno 2011

Anno 2010

Anno 2009

Un'alba ancora lontana
Speciale Assemblea

notizia 1

di Chiara Filippi

Le ombre scure della crisi avvolgono ancora un'economia fragile. Secondo il presidente di Manutencoop Levorato "abbiamo alle spalle tempi difficili ma non è finita qui: ne abbiamo davanti altrettanti".

LEGGI

La salute prima di tutto

Gente come Noi

notizia 2

a cura della Redazione

Un supporto essenziale. Così potrebbe definirsi l'assistenza sanitaria integrativa che MFM ha deciso di destinare a tutti i propri dipendenti.

LEGGI

Il bancone del bar

Noi diciamo no...con il rossetto
Di Massimo Cirri

rubrica thumb

- Sabato scorso mi è successa una cosa strana.
- Racconta.
- Poi non mi prendi per i fondelli?

LEGGI

Altro Sport

Un "Prof" contro il doping
Di Marco Tarozzi

rubrica thumb

Nella vita, uno con la schiena dritta lo riconosci sempre. Perché ti guarda sempre in faccia, perché ha una coscienza e la usa.

LEGGI

YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial