YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 2 - 2013 / Pioggia di novità in assemblea

Speciale Assemblea

a cura della Redazione

Pioggia di novità in assemblea

Il maltempo che ha contrassegnato l’ultima assemblea dei soci e che ha parzialmente impedito l’apprezzamento di una location di prestigio come castello procaccini, in provincia di pavia, non ha però influito su un momento aziendale importante che ha introdotto novità soprattutto nell’ambito delle modalità di adesione alla cooperativa in qualità di socio sovventore o socio lavoratore.

Nonostante il clima autunnale, sono state oltre 1300 le persone che hanno preso parte all’annuale Assemblea dei soci di Manutencoop Società Cooperativa svoltasi quest’anno nel pavese a Chignolo Po. La pioggia torrenziale non ha permesso di apprezzare al meglio Castello Procaccini, la dimora storica scelta quest’anno per l’evento che ogni maggio riunisce oltre a soci lavoratori e sovventori anche centinaia di lavoratori da tutte le sedi della Penisola. Pioggia e freddo a parte, la giornata si è svolta comunque secondo copione grazie alla puntualissima organizzazione di Lisa Cacciari, Responsabile Gestione Sedi e “regista” dell’assemblea. Quest’anno, peraltro, i soci erano chiamati a votare non solo il Bilancio 2012 ma una serie di importanti modifiche statutarie che riassumiamo brevemente qui di seguito.

SOCI SOVVENTORI
A partire dal 1993 Manutencoop ha sperimentato una interessante esperienza di allargamento della Cooperativa anche a persone che non lavorano direttamente in Manutencoop attraverso l’emissione di azioni da socio sovventore: si diventa soci sovventori acquistando azioni nominative trasferibili del valore nominale di 25,82 euro presentando un’apposita domanda che viene sottoposta al Consiglio di Amministrazione. In questi vent’anni le azioni hanno avuto rendimenti molto importanti, tuttavia negli ultimi due anni, complice principalmente la difficile congiuntura macroeconomica, non hanno avuto alcun rendimento. Tenuto conto dell’anzianità dello strumento e del recente mancato rendimento, l’Assemblea ha approvato l’introduzione nello Statuto del recesso da socio sovventore con conseguente acquisto da parte della Cooperativa delle azioni.

PROCESSO DI AMMISSIONE A SOCIO LAVORATORE
È stato deciso di rafforzare ulteriormente il percorso di ammissione a socio lavoratore allineando la dinamica di crescita della base sociale con la crescita delle imprese del Gruppo Manutencoop. In sostanza verranno adottate annualmente dal Consiglio di Amministrazione linee programmatiche per le ammissioni che accompagneranno lo sviluppo della base sociale tenendo conto sia dell’aspetto territoriale (dove l’attività imprenditoriale è radicata ed ha prospettiva di sviluppo, è ragionevole si possa sviluppare la base sociale), sia professionale (per rispondere alle esigenze economiche ed operative dell’impresa è opportuno mantenere l’equilibrio professionale tra la componente operaia e quella impiegatizia).

ELEZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE.
Il Consiglio di Amministrazione è stato eletto nelle ultime due tornate con voto di lista: nel 2008 i soci hanno presentato 2 liste, mentre nel 2011 è stata presentata una sola lista. Visto che in quest’ultimo caso, come rilevato da molti soci, la scelta è risultata molto vincolata è stato introdotto il voto di preferenza (nell’ambito delle liste presentate). Qualora alle prossime elezioni venisse presentata una sola lista, il socio potrà esprimere un voto di preferenza sulla lista.

Eventi

45 anni di grande passione
Eventi

notizia 1

 

Esattamente il 7 maggio 1974 Lisa Cacciari, storica e inossidabile responsabile della segreteria di presidenza e, più recentemente, deux ex machina di tutte le sedi del Gruppo, faceva il suo ingresso in Manutencoop. 45 anni dopo, Rekeep ha voluto festeggiarla affidando allo scrittore Maurizio Garuti il racconto della sua storia in azienda.

LEGGI

Dipendenti

Talent Development, imparare è un’ esperienza
Dipendenti

notizia 2

di Chiara Filippi

Si legge talent, si traduce come un percorso formativo un po’ speciale di oltre 2000 ore basato più sull’esperienza e sulla personalizzazione dell’offerta che sulle nozioni e cha ha avuto la missione di condurre un gruppo di dipendenti del Gruppo Rekeep allo sviluppo di competenze che hanno spaziato dalle capacità relazionali alle attività di project interface, dalla leadership, al middle management.

LEGGI

Attualità

Efficienza energetica per l’ospedale di S.B. del Tronto
Attualità

notizia 2

di Chiara Filippi

L’intervento, realizzato da Rekeep, consentirà al nosocomio di abbattere sostanzialmente i consumi di energia attraverso una serie di realizzazioni che comprendono il rifacimento dell’involucro esterno con pareti ventilate, la sostituzione di infissi e la riqualificazione delle centrali termiche.

LEGGI