YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

Festività 2016

Gruppo
Festività 2016
Gli auguri dei vertici del Gruppo Manutencoop PLAY

Bilancio Sociale 2014

Eventi
Presentazione Bilancio Sociale 2014

PLAY

SU IL SIPARIO SU REKEEP

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 4 - 2011 / Dove é andata la Befana?

Agenda

 

Dove é andata la Befana?

Dove è andata la befana?

“Per i bimbi buoni... I buoni della befana”. Le scelte e le attenzioni che hanno portato ad interrompere l’iniziativa. Manutencoop risponde alla lettera di alcune dipendenti.

Con la presente le sottoscritte dipendenti di Manutencoop nonché madri di tanti bambini e bambine al di sotto dei 12 anni, ritengono giusto discutere della validità della decisione presa dalla Vostra ditta di interrompere l’iniziativa “Per i bimbi buoni…i buoni della Befana”. Leggendo le motivazioni che hanno portato al cambiamento, le nostre riflessioni ci portano ad affermare quanto segue:

Grate della Vostra sicura attenzione, restiamo in attesa di un Vostro cortese riscontro.
Distinti saluti.

Seguono firme di 14 dipendenti dell’area di Macerata.

Volentieri rispondiamo, il confronto su Ambiente è sempre bene accetto se, come nel vostro caso, posto in modo adeguato e garbato. Proprio per questo ci piacerebbe, per cominciare, che si parlasse della “nostra” ditta, non della “vostra”. Almeno da parte nostra c’è la volontà di costruire pratiche e politiche che ci permettano di crescere insieme. Venendo ai buoni Befana il riferimento, nell’articolo sul tema pubblicato sullo scorso numero di Ambiente, forse poco chiaro, alla perdita di smalto stava a significare che, soprattutto negli ultimi anni, l’iniziativa veniva vista e reclamata da molti colleghi, con toni anche spiacevoli, quasi come un atto dovuto e da rivendicare.
Non era più accolto come un dono che l’azienda, volontariamente e senza obbligo alcuno, destinava ai più piccoli. In questo senso dicevamo che l’iniziativa ha perso il suo smalto. Siamo ben consapevoli che “i bambini continuano a nascere”, proprio per questo stiamo mettendo in campo una serie di nuove iniziative dirette a piccoli e grandi a sostegno delle nostre famiglie. Il primo progetto, già avviato, sono state le Borse di Studio distribuite per merito. Riteniamo che, nel contesto di crisi attuale, iniziative concrete di sostegno, anche economico, alle famiglie per l’istruzione dei propri figli siano più utili di un buono spesa una tantum in giocattoli da 30 euro.
Non appena, avremo definito compiutamente tutti i progetti a cui stiamo lavorando ve li racconteremo nel dettaglio, anche qui su Ambiente. E coinvolgeranno, non preoccupatevi, non solo i più grandi ma anche gli under 12. Si potevano integrare le due cose? Se avessimo risorse illimitate sicuramente sì. Ma dobbiamo fare i conti con i numeri ed erogare, in modo equo, buoni, contributi o agevolazioni a tutti i nostri 18.000 colleghi comporta investimenti importanti. Non abbiamo, però, fatto alcuna economia sulle iniziative dedicate ai figli dei dipendenti ma scelto di attivare, dopo un’ampia discussione interna, percorsi di investimento per il loro e nostro futuro, priviligendo logiche e soluzioni che spingono i ragazzi a coltivare il merito e la responsabilità.

Luca Stanzani
Responsabile Comunicazione e Responsabilità Sociale Manutencoop Facility Management S.p.A.

Formazione

Il nostro talent show

Formazione

notizia 1

di Chiara Filippi

Al via un ricco programma di nuovi progetti e iniziative che interesseranno trasversalmente dalla formazione al potenziamento dei canali di selezione passando per eventi e collaborazioni con le università.

LEGGI

Welfare aziendale

L’estate ha il segno del divertimento
Welfare aziendale

notizia 2

a cura della Redazione

I centri estivi promossi da Manutencoop hanno attratto anche lo scorso anno un piccolo contingente di quasi 300 bambini e ragazzi, figli dei dipendenti delle società del gruppo, che hanno così condiviso l’esperienza di trascorrere insieme momenti di svago.

LEGGI

Welfare aziendale

Il valore torna in primo piano
Welfare aziendale

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Una grande affermazione ha caratterizzato anche l’ottava edizione della manifestazione “Un futuro di valore” che ogni anno assegna borse di studio in denaro agli studenti delle scuole superiori e delle università, figli di dipendenti delle società del gruppo. Complessivamente sono stati 280 i premi attribuiti.

LEGGI