YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 1 - 2016 / Tuttingiro - Campi estivi

Edizione 2016

a cura della Redazione

traduzione: eng | عربي

Anche quest’anno si va “Tuttingiro”


Mete di grande fascino naturale e artistico,tante attività culturali e sportive caratterizzeranno i soggiorni destinati ai ragazzi tra gli 11 e i 14 anni figli dei dipendenti del Gruppo Manutencoop compresi nel programma di soggiorni completamente finanziato dall’azienda. le domande di partecipazione, corredate della necessaria documentazione,dovranno essere presentate entro il prossimo 13 maggio 2016.

Vuoi partecipare ad una avventurosa caccia al tesoro sull’isola Palmaria? o preferisci trasformarti in un perfetto “trapper” nella foresta di Fontespugna? Ti piace di più un escursione nel parco nazionale del Gran Paradiso o una gita a cavallo sull’Alpe della Luna? o vuoi provare l’esperienza di una gita in barca a vela nell’oasi di Orbetello?

Anche quest’anno non sarà semplice scegliere tra le tante proposte di “Tuttingiro”, i soggiorni residenziali del tutto gratuiti proposti da Manutencoop ai figli dei propri dipendenti di età compresa tra 11 e 14 anni. Una settimana di vacanza “all inclusive” in varie località italiane dalle Alpi alla Sicilia, dal Gran Paradiso, alla riserva dello Zingaro completamente finanziata dall’Azienda.

Le destinazioni
Anche per questa edizione la gestione ed organizzazione dei soggiorni è affidata a Panda Avventure, realtà associata all’AITR, l’Associazione Italiana Turismo Responsabile, con una forte esperienza nel settore e organizzatrice da vari decenni di “Campi Avventura” in tutta Italia. Dodici le destinazioni disponibili: alle mete più gettonate degli anni scorsi si aggiungono quest’anno l’Isola Palmaria nel Parco Naturale di Portovenere (La Spezia), Tagliata di Cervia in Romagna (con gita nel Parco del Delta del Po) e una nuova destinazione in Veneto, a Bolca di Vestenanova (Verona) nel Parco Regionale delle Prealpi Lessinie.

“Per partecipare è necessario presentare domanda di pre-iscrizione (utilizzando il modulo disponibile nel menù a lato) indicando 3 campi estivi in ordine di preferenza e idonea documentazione entro il prossimo 13 maggio 2016

Partecipazione e assegnazioni
Nelle pagine che seguono sono disponibili tutti i dettagli sui vari campi, il regolamento ed il modulo da compilare per partecipare. Riassumiamo qui la principali informazioni su come “funziona” il progetto “Tuttingiro”.

Innazitutto l’iniziativa è riservata ai ragazzi nati tra il 1° gennaio 2002 e il 31 dicembre 2004 figli dei dipendenti in forza da almeno 12 mesi alle seguenti società del Gruppo Manutencoop: Manutencoop Società Cooperativa, Manutencoop Facility Management, Servizi Ospedalieri, H2H Facility Solutions, e- Digital Services, Manutencoop International FM, Telepost e società del Gruppo Sicura.

Per partecipare è necessario presentare domanda di pre-iscrizione (utilizzando il modulo disponibile nelle pagine che seguono) indicando 3 campi estivi in ordine di preferenza e idonea documentazione entro il prossimo 13 maggio 2016: terminato il periodo di presentazione delle domande, l’attribuzione delle destinazioni terrà conto delle preferenze espresse e dei posti disponibili e si baserà sul reddito, in particolare sull’indicatore ISEE. L’ISEE è il parametro che permette di misurare la condizione economica dell’intera famiglia tenendo conto del reddito, del patrimonio (mobiliare e immobiliare) e delle caratteristiche del nucleo familiare (numerosità, tipologia). I partecipanti riceveranno poi comunicazioni più dettagliate in tempo utile per poter partecipare ai soggiorni indicati. Tutti i materiali sull’iniziativa, oltre che su questo numero di Ambiente, sono disponibili e scaricabili anche dall’Area Dipendenti del sito www.manutencoopfm.it. Forza, cosa aspettate ad iscrivervi???

GLI ORGANIZZATORI SI PRESENTANO

Nel 1976, con un gruppo di persone impegnate nell’educazione e nella tutela dell’ambiente abbiamo inventato e organizzato i primi Campi Avventura... e da allora non abbiamo mai smesso. L’avventura, iniziata per i soci junior del WWF, si è rivolta presto ai partecipanti al di fuori dell’Associazione. È diventata una grande e solida organizzazione autonoma con 4 segreterie che condividono un percorso di qualità, con oltre 5.000 ragazzi ogni estate, campi in quasi tutte le regioni italiane e all’estero, nuove attività ogni anno, più di 200 animatori... ma nulla è cambiato negli obiettivi, nei metodi e nella qualità che hanno sempre contraddistinto i Campi Avventura.

Immutato anche il nostro coinvolgimento diretto nella tutela dell’ambiente e in favore di una società più giusta, a misura di bambino. Da qualche anno destiniamo il nostro contributo a progetti di Save the Children per aiutare le ragazze e i ragazzi in Italia che sono in condizioni di disagio. Il nostro impegno per la natura continua nelle attività di educazione ambientale che sono la base dei nostri programmi, nell’attenzione alla sostenibilità, nella collaborazione attiva con i Parchi e le Riserve naturali.
www.campiavventura.it

Eventi

45 anni di grande passione
Eventi

notizia 1

 

Esattamente il 7 maggio 1974 Lisa Cacciari, storica e inossidabile responsabile della segreteria di presidenza e, più recentemente, deux ex machina di tutte le sedi del Gruppo, faceva il suo ingresso in Manutencoop. 45 anni dopo, Rekeep ha voluto festeggiarla affidando allo scrittore Maurizio Garuti il racconto della sua storia in azienda.

LEGGI

Attualità

Rekeep protagonista agli Innovations Days
Attualità

notizia 2

di Chiara Filippi

È partita da Milano la rassegna promossa dal Gruppo Sole 24 Ore che percorrerà lo stivale presentando esperienze imprenditoriali di innovazione. nel primo appuntamento milanese il Gruppo Rekeep, premium partner dell’iniziativa, ha illustrato, per voce del Presidente di Manutencoop Claudio Levorato, le nuove soluzioni di facility management urbano.

LEGGI

Attualità

Efficienza energetica per l’ospedale di S.B. del Tronto
Attualità

notizia 2

di Chiara Filippi

L’intervento, realizzato da Rekeep, consentirà al nosocomio di abbattere sostanzialmente i consumi di energia attraverso una serie di realizzazioni che comprendono il rifacimento dell’involucro esterno con pareti ventilate, la sostituzione di infissi e la riqualificazione delle centrali termiche.

LEGGI