YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 2 - 2010 / Consigli verdi

CONSIGLI VERDI

A tu per tu con la natura
Proteggere i gerani d’inverno

Nicolini

di Gabriele Dall’Olio
biografia

Sono piante molto comuni sulle nostre terrazze e giardini. fioriti d’estate, hanno bisogno di poche e semplici attenzioni per resistere alla rigidità dell’inverno. Vi spieghiamo come proteggerli e renderli ancora più belli nei prossimi mesi.

Numerosi sono i metodi per conservare i Gerani comuni (Pelargonium zonale) da un anno all’altro, durante i mesi invernali. Tra quelli più in ”voga” vorrei segnalarvene uno che io ritengo più affidabile. Come si sa i Gerani sono piante rustiche, ma non sopportano il freddo invernale, soprattutto quando questo si avvicina allo zero. Va detto che per preservarli non è necessaria una serra riscaldata, ma è sufficiente un locale chiuso e luminoso dove la temperatura non vada mai al di sotto dei 3 - 4 C°. Nel caso in cui le piante da ricoverare siano piantate in terra è necessario espiantarle dalla terra prima dell’arrivo dei primi geli (di solito alla fine di settembre) e metterli in vaso dopo una potatura di accorciamento e pulizia dal secco.

Consigli Verdi

Naturalmente se sono già in vaso si provvederà solamente a portarli al riparo e, successivamente, a accorciarli e a rimuovere le foglie più vecchie. È inoltre molto importante che nel periodo invernale le piante vengano irrigate pochissimo, mantenendole sempre quasi asciutte, per evitare che possano marcire. si può cominciare a dare più acqua all’apparizione della nuova vegetazione, in primavera. All’arrivo del mese di aprile, non appena sia passato il pericolo di gelate tardive, i Gerani potranno essere trapiantati in un vaso più grande, oppure trasferiti direttamente nel terreno.

Dipendenti

Talent Development, imparare è un’ esperienza
Dipendenti

notizia 1

di Chiara Filippi

Si legge talent, si traduce come un percorso formativo un po’ speciale di oltre 2000 ore basato più sull’esperienza e sulla personalizzazione dell’offerta che sulle nozioni e cha ha avuto la missione di condurre un gruppo di dipendenti del Gruppo Rekeep allo sviluppo di competenze che hanno spaziato dalle capacità relazionali alle attività di project interface, dalla leadership, al middle management.

LEGGI

Assemblea dei Soci

Assemblea dei soci, un cammino che prosegue
Assemblea dei Soci

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

“Il nostro obiettivo – ha più volte sottolineato il Presidente Levorato - è far crescere l’economia e valorizzare il lavoro, offrendo opportunità di crescita professionale alle nostre persone”.

LEGGI

Eventi

45 anni di grande passione
Eventi

notizia 2

 

Esattamente il 7 maggio 1974 Lisa Cacciari, storica e inossidabile responsabile della segreteria di presidenza e, più recentemente, deux ex machina di tutte le sedi del Gruppo, faceva il suo ingresso in Manutencoop. 45 anni dopo, Rekeep ha voluto festeggiarla affidando allo scrittore Maurizio Garuti il racconto della sua storia in azienda.

LEGGI