YouGenio

Scopri YOUGENIO

TUTTINGIRO

Torna più avventuroso che mai anche per l’estate 2019 il progetto “Tuttingiro” ovvero i campi residenziali estivi che il Gruppo Rekeep mette a disposizione gratuitamente in tutta Italia per i figli dei dipendenti con età compresa tra gli 11 ed i 14 anni.

Termine per presentare la domanda di partecipazione: 3 maggio 2019.

Scarica il catalogo dell’edizione 2019

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 2 - 2009 / Consigli verdi

CONSIGLI VERDI

A tu per tu con la natura
Estate, attenti agli "invasori"

Nicolini

di Gabriele Dall’Olio biografia

Il massimo rigoglio corrisponde, nel periodo estivo, alla diffusione massiccia di malattie e piante infestanti. Quindi, accanto ad annaffiature più frequenti e sfalciamenti regolari, anche tanti rimedi naturali per difendere le nostre piante da ospiti poco "graditi".

Giugno

Lavori in giardino: Giugno è il mese del massimo rigoglio vegetativo delle piante coltivate nel giardino e nell’orto. Ma attenzione, è anche il periodo di massima diffusione delle malattie, sia dovute ad insetti che a funghi! Inoltre, soprattutto se irrigate correttamente, le piante infestanti avranno uno sviluppo velocissimo; fondamentale quindi un periodico ed attento diserbo manuale e/o meccanico, indipendentemente dal tipo di superficie. Più complessa è la lotta alle malattie (fitopatologie) che deve essere eseguita rispettando l’ambiente, e quindi con prodotti a bassa o nulla tossicità. Le soluzioni più efficaci in questo senso sono:

Non dimentichiamoci sempre la potatura delle siepi (in molti casi il secondo intervento) e il taglio del tappeto erboso con frequenza – se possibile – settimanale. Gli alberi hanno bisogno di poco, solo qualche spollonatura alla base della pianta. I mpianti ed …espianti: Estirpare e riporre in magazzino i bulbi già fioriti quando le foglie saranno completamente ingiallite. I bulbi saranno poi fatti asciugare completamente in ombra. Ultimare entro la prima quindicina di giugno le piantagioni a dimora delle bulbose a fioritura estivo-autunnale come gladioli, dalie e tuberose. Piante in vaso da interno: Le piante da appartamento già spostate sul terrazzo oppure in giardino, comprese le succulente ed i bonsai, hanno bisogno di più annaffiature, accompagnate periodicamente, ogni 15-20 giorni circa, dal giusto fertilizzante. Qualora l’esposizione della terrazza e/o giardino sia molto soleggiata potrebbe essere utile ricavare una piccola zona da coprire con rete ombreggiante.

Luglio

Lavori in giardino: aumentare l’altezza di sfalcio e irrigare regolarmente, non aspettate che l’erba ingiallisca per intervenire, ma cercate di mantenere il suolo umido bagnando abbondantemente ogni 3-4 giorni. Potare energicamente la lavanda al termine della fioritura per contrastare la naturale tendenza della pianta a spogliarsi nella zona inferiore. Accorciare le “fruste” cioè i lunghi e robusti getti nuovi del glicine; in questo modo il vigore della piante sarà tenuto sotto controllo e la fioritura del prossimo anno abbondante. Al termine della fioritura degli Hemerocallis, recidere gli steli fiorali a una decina di cm da terra, ripulendo così la pianta. Se il caldo è troppo umido, o se piove frequentemente, curate la ticchiolatura e il mal bianco sulle rose, gli arbusti, le siepi e le piante da orto.

Propagazione: prelevare rametti non fioriferi per farne talee di erbacee perenni e piccoli arbusti (Rosmarino, Iberis, Kolkwizzia, Ortensie, Pelargoni, Caprifogli, Clematidi, ecc.) e farle radicare in substrato di torba e sabbia in parti uguali. Piante in vaso da interno: aumentare la frequenza delle annaffiature e la quantità d’acqua, avendo cura di non farla ristagnare nei sottovasi. Controllare frequentemente la base degli steli: se appare una colorazione scura stiamo dando troppa acqua. Nebulizzare acqua su tutte le piante 3 volte a settimana, ad eccezione delle piante che hanno una leggera peluria. Utilizzare possibilmente acqua non calcarea.

Agosto

Lavori in giardino: tornando dalle vacanze sarà facile trovare il giardino e/o l’orto trascurato o con un aspetto un poco selvaggio, poiché il caldo avrà favorito la rapida crescita di tutte le piante, comprese le infestanti. Sarà allora indispensabile intervenire tempestivamente per evitare che possano raggiungere il massimo sviluppo e disseminare i semi. Semine e piantagioni: a fine mese iniziare a preparare i terreni per le semine autunnali. Piante in vaso da interno: Procedere allo stesso modo di quanto illustrato in luglio.

 

Speciale Tour 80 anni

Ottant'anni, ma non li dimostra
Speciale Tour 80 anni

notizia 1

di Giancarlo Strocchia

Si sa, il bon ton prevede che chiedere l’età ad una signora, soprattutto se non più giovanissima, risulti sconveniente. Ma in questo caso il dato anagrafico è utile per comprendere quanta strada, quante vicissitudini ma anche quante vittorie prima la “Cooperativa per le manovalanze ferroviarie”, poi la Manutencoop società cooperativa e Manutencoop Facility Management, e oggi Rekeep, hanno raccolto e superato nel lungo corso della propria storia imprenditoriale.

LEGGI

Speciale Tour 80 anni

Una grande festa italiana
Speciale Tour 80 anni

notizia 2

di Chiara Filippi

Ieri Manutencoop, oggi Rekeep, ma senza abbandonare l’attenzione alle persone e alla loro crescita. Per festeggiare i suoi 80 anni l’azienda ha deciso di girare l’Italia presentando la propria nuova identità ma anche sottolineando l’importanza che riveste la cultura dell’integrazione attraverso l’iniziativa “Siedi, Leggi e Viaggia! La Biblioteca di Rekeep” che ha portato in alcune grandi città oltre 3.000 opere narrative donate alle biblioteche cittadine.

LEGGI

Speciale Tour 80 anni

Orgogliosi al traguardo

Speciale Tour 80 anni

notizia 2

di Chiara Filippi

A Bologna la tappa finale del tour itinerante “Siedi, Leggi e Viaggia! La Biblioteca di Rekeep”, ha trovato spazio nel cuore della città e della zona universitaria: il Foyer del Teatro Comunale. Dal 13 al 18 novembre la Biblioteca è stata ogni giorno animata da letture dei volumi e presentazioni di libri con alcuni importanti giornalisti e scrittori italiani, attirando un pubblico numerosissimo. Non sono mancati anche due appuntamenti legati particolarmente alla città di Bologna.

LEGGI