YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

Festività 2016

Gruppo
Festività 2016
Gli auguri dei vertici del Gruppo Manutencoop PLAY

Bilancio Sociale 2014

Eventi
Presentazione Bilancio Sociale 2014

PLAY

SU IL SIPARIO SU REKEEP

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 4 - 2009 / Un premio allo sviluppo

Vita aziendale

Un premio allo sviluppo

“Cresciuti con Bologna”, il premio attribuito nel dicembre scorso dalla Legacoop Bologna al presidente Levorato, oltre a decretare il valore di un’esperienza umana e professionale di impegno e responsabilità imprenditoriale, sancisce il legame tra la città e la cooperativa, simboli di una cultura che mira alla crescita senza rinunciare ai valori della persona.

video 11

15 DICEMBRE 2009

Assegnato a Claudio Levorato il Premio "Cresciuti con Bologna"

Guarda il filmato

Un connubio inscindibile. Bologna, la sua cultura, il suo dinamismo hanno fatto storicamente da sostegno alla crescita di Manutencoop. L’azienda ha risposto garantendo un dialogo costante con la comunità cittadina, intervenendo quando il suo contributo in termini economici e civili si è reso necessario. Un rapporto di scambio costruttivo sancito da un riconoscimento tributato nel dicembre scorso al presidente Claudio Lavorato.

Si tratta del premio “Cresciuti con Bologna” che viene riservato dalla Legacoop di Bologna ai cooperatori che nel corso della loro vita professionale si sono particolarmente distinti per l’attività svolta nell’imprenditoria cooperativa a favore dello sviluppo sociale ed economico del territorio bolognese.

Levorato

 

La cerimonia di consegna del premio si è svolta al termine della settima Assemblea dei Presidenti di Legacoop Bologna. La motivazione attribuita dai componenti della giuria, tra cui figurano vincitori delle passate edizioni ed esponenti del mondo cooperativo, sottolinea la capacità e la cultura imprenditoriale infusa dal presidente nel governo della Cooperativa, consentendole di raggiungere posizioni di vertice, a livello nazionale, nel settore dei servizi, senza per questo abdicare ai più tradizionali valori cooperativi.
“Grazie a Levorato – continua la motivazione - Manutencoop ha saputo intraprendere un percorso di sviluppo caratterizzato da un significativo tasso di innovazione istituzionale e organizzativa, che potrà fungere da stimolo per tutto il movimento cooperativo”.

“É un premio che mi fa particolarmente piacere perché proviene dal riconoscimento di compagni che condividono con me pensieri, passioni, voglia di fare e alla cui stima tengo particolarmente” ha commentato Levorato ricevendo il premio. “Questa affermazione – ha ribadito il presidente – è il frutto della passione di tante persone che hanno condiviso con me questo sogno, realizzato giorno per giorno, e a cui oggi si sono aggiunti tanti nuovi protagonisti”.

Welfare aziendale

Il valore torna in primo piano
Welfare aziendale

notizia 1

di Giancarlo Strocchia

Una grande affermazione ha caratterizzato anche l’ottava edizione della manifestazione “Un futuro di valore” che ogni anno assegna borse di studio in denaro agli studenti delle scuole superiori e delle università, figli di dipendenti delle società del gruppo. Complessivamente sono stati 280 i premi attribuiti.

LEGGI

Sostenibilità

Al S.Orsola-Malpighi una centrale del futuro
Sostenibilità

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Un intervento del valore di 37,4 milioni di euro, realizzato da Manutencoop Facility Management, ha consentito di dotare una delle principali strutture sanitare della regione, e del paese, di un impianto di trigenerazione energetica.

LEGGI

Attualità

Un Gruppo che cambia

Attualità

notizia 2

di Chiara Filippi

Dopo lunghe e impegnative operazioni finanziarie, il 100% di Manutencoop Facility Management S.p.A. è tornato nelle mani di Manutencoop Società Cooperativa. La conclusione dell’iter è coincisa, inoltre, con la nomina di un nuovo consiglio di amministrazione e la riorganizzazione del management aziendale.

LEGGI


 WEB ambiente, L'Informazione on line di Manutencoop.

YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

Festività 2016

Gruppo
Festività 2016
Gli auguri dei vertici del Gruppo Manutencoop PLAY

Bilancio Sociale 2014

Eventi
Presentazione Bilancio Sociale 2014

PLAY

SU IL SIPARIO SU REKEEP

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 4 - 2009 / Un premio allo sviluppo

Vita aziendale

Un premio allo sviluppo

“Cresciuti con Bologna”, il premio attribuito nel dicembre scorso dalla Legacoop Bologna al presidente Levorato, oltre a decretare il valore di un’esperienza umana e professionale di impegno e responsabilità imprenditoriale, sancisce il legame tra la città e la cooperativa, simboli di una cultura che mira alla crescita senza rinunciare ai valori della persona.

video 11

15 DICEMBRE 2009

Assegnato a Claudio Levorato il Premio "Cresciuti con Bologna"

Guarda il filmato

Un connubio inscindibile. Bologna, la sua cultura, il suo dinamismo hanno fatto storicamente da sostegno alla crescita di Manutencoop. L’azienda ha risposto garantendo un dialogo costante con la comunità cittadina, intervenendo quando il suo contributo in termini economici e civili si è reso necessario. Un rapporto di scambio costruttivo sancito da un riconoscimento tributato nel dicembre scorso al presidente Claudio Lavorato.

Si tratta del premio “Cresciuti con Bologna” che viene riservato dalla Legacoop di Bologna ai cooperatori che nel corso della loro vita professionale si sono particolarmente distinti per l’attività svolta nell’imprenditoria cooperativa a favore dello sviluppo sociale ed economico del territorio bolognese.

Levorato

 

La cerimonia di consegna del premio si è svolta al termine della settima Assemblea dei Presidenti di Legacoop Bologna. La motivazione attribuita dai componenti della giuria, tra cui figurano vincitori delle passate edizioni ed esponenti del mondo cooperativo, sottolinea la capacità e la cultura imprenditoriale infusa dal presidente nel governo della Cooperativa, consentendole di raggiungere posizioni di vertice, a livello nazionale, nel settore dei servizi, senza per questo abdicare ai più tradizionali valori cooperativi.
“Grazie a Levorato – continua la motivazione - Manutencoop ha saputo intraprendere un percorso di sviluppo caratterizzato da un significativo tasso di innovazione istituzionale e organizzativa, che potrà fungere da stimolo per tutto il movimento cooperativo”.

“É un premio che mi fa particolarmente piacere perché proviene dal riconoscimento di compagni che condividono con me pensieri, passioni, voglia di fare e alla cui stima tengo particolarmente” ha commentato Levorato ricevendo il premio. “Questa affermazione – ha ribadito il presidente – è il frutto della passione di tante persone che hanno condiviso con me questo sogno, realizzato giorno per giorno, e a cui oggi si sono aggiunti tanti nuovi protagonisti”.

Attualità

Un Gruppo che cambia

Attualità

notizia 1

di Chiara Filippi

Dopo lunghe e impegnative operazioni finanziarie, il 100% di Manutencoop Facility Management S.p.A. è tornato nelle mani di Manutencoop Società Cooperativa. La conclusione dell’iter è coincisa, inoltre, con la nomina di un nuovo consiglio di amministrazione e la riorganizzazione del management aziendale.

LEGGI

Sostenibilità

Al S.Orsola-Malpighi una centrale del futuro
Sostenibilità

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Un intervento del valore di 37,4 milioni di euro, realizzato da Manutencoop Facility Management, ha consentito di dotare una delle principali strutture sanitare della regione, e del paese, di un impianto di trigenerazione energetica.

LEGGI

Welfare aziendale

L’estate ha il segno del divertimento
Welfare aziendale

notizia 2

a cura della Redazione

I centri estivi promossi da Manutencoop hanno attratto anche lo scorso anno un piccolo contingente di quasi 300 bambini e ragazzi, figli dei dipendenti delle società del gruppo, che hanno così condiviso l’esperienza di trascorrere insieme momenti di svago.

LEGGI