YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

PRONTI A RIPARTIRE

leggi la loro storia

Gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 1 - 2009 / Più grandi nel segno dello sviluppo / Approfondimento: Manutencoop: un modello da copiare

Manutencoop: un modello da "copiare"

L’analisi

Il “modello Manutencoop” è l’unica soluzione, nel panorama delle grandi cooperative italiane, in grado di “adeguare alle moderne esigenze di mercato quelle tipiche di una società con scopo mutualistico”. è quanto conclude il giurista Alberto Camellini nel suo intervento sull’ultimo numero, interamente dedicato alle imprese cooperative, dell’autorevole rivista “Analisi giuridica dell’economia. Studi e discussioni sul diritto d’impresa” edita da “Il Mulino” .

Il contributo di Camellini dal titolo “Modelli alternativi per la quotazione in Borsa” analizza le esperienze attuate da varie grandi cooperative (Unipol, Coopservice, Igd, Sacmi, Manutencoop) al fine di far fronte alle proprie esigenze di finanziamento. Vengono illustrati nel dettaglio i vari modelli societari adottati con l’obiettivo di accedere a maggiori consistenze di capitali di rischio.

E le conclusioni sono inequivocabili: il modello Manutencoop ovvero “la trasformazione della cooperativa in una società di somministrazione lavoro – scrive Camellini - pare essere, ad oggi, l’unica soluzione capace di contemperare le due esigenze (del mercato e di una società con scopo mutualistico n.d.r.), che altrimenti risulterebbero contrapposte”. Non solo: il modello societario di Manutencoop “sembra essere – chiude il giurista – quello maggiormente in grado di adempiere ai principi contenuti nell’articolo 45 della Costituzione”. L’articolo in cui: “La Repubblica riconosce la funzione sociale della cooperazione a carattere di mutualità e senza fini di speculazione privata”.

Speciale Coronavirus

Per Rekeep una prova senza precedenti
Speciale Coronavirus

notizia 1

di Chiara Filippi

Fuori e dentro le Aziende del Gruppo il periodo di crisi sanitaria ha richiesto, da un giorno all’altro, cambiamenti e interventi speciali per garantire, da un lato, servizi sempre più impellenti e specifici ai Clienti in ambito sanitario, 7 giorni su 7, e sul versante interno la necessaria protezione per scongiurare possibili contagi.

LEGGI

Assemblea dei Soci

L’Assemblea vola in Rete
Assemblea dei Soci

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Le restrizioni introdotte a seguito della diffusione del coronavirus hanno impedito il classico svolgimento collettivo, e conviviale, dell’Assemblea dei Soci di Manutencoop Società Cooperativa, che invece è stata organizzata con una presenza circoscritta ai vertici aziendali, debitamente distanziati all’interno di una stanza.

LEGGI

Speciale Coronavirus

“Grazie” su tutti i giornali
Speciale Coronavirus

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Con una pagina pubblicata sulle principali testate giornalistiche italiane il Gruppo Rekeep ha voluto esprimere il proprio ringraziamento per tutti quei lavoratori che, nonostante paura e difficoltà hanno garantito sicurezza, igiene e protezione a chi, nel mezzo della crisi sanitaria, era in prima linea per assicurare la guarigione dei malati e la salute di tutti noi.

LEGGI