YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 4 - 2011 / Il saluto a due colleghi che ci hanno lasciato

L'intervista

Il saluto a due colleghi che ci hanno lasciato

DA GENOVA
in ricordo di Pierluigi Balli

Aveva solo 56 anni e una grande passione per l’alpinismo: ha perso la vita proprio lassù sui suoi monti Pierluigi Balli, dipendente di Manutencoop Facility Management. Idraulico esperto, si occupava delle manutenzioni nell’ambito della commessa Telecom in vari immobili dell’area di Genova. É precipitato, lo scorso 13 gennaio, in un canalone a 1.400 metri sull’Appennino Ligure mentre cercava di raggiungere una cascata di ghiaccio sul Monte Maggiorasca che avrebbe voluto affrontare in seguito insieme al figlio Mattia, anche lui dipendente Manutencoop.

Originario di Mignanego, risiedeva sul Passo dei Giovi con la famiglia.

I colleghi di Genova, “con grande dolore e tristezza” ne ricordano l’impegno e la passione sul lavoro, nell’attività sindacale come RSU Cgil e, nel tempo libero, nelle sue montagne. Manutencoop Facility Management esprime il proprio cordoglio ai familiari.

DA IMOLA
in ricordo di Flaviano Alvisi

“Flaviano faceva parte di quel gruppo di miei coetanei, o quasi, che chiamai in Manutencoop a metà degli anni’80, quando divenni presidente, per dar vita al progetto imprenditoriale che ha portato la nostra Cooperativa ad essere quello che è oggi. Oltre che un amico, è stato un protagonista della prima ora del nostro percorso di crescita”.

Claudio Levorato, presidente di Manutencoop, ricorda così Flaviano Alvisi, storico dirigente della Cooperativa, scomparso lo scorso 22 gennaio a 58 anni.

“Sempre animato da un grande senso di responsabilità, in questi 26 anni in Manutencoop – continua Levorato - ha contribuito a far crescere, in particolare nell’Imolese, il consenso intorno alla Cooperativa e lo spirito di collaborazione tra i colleghi. Alla famiglia vanno le mie più sentite condoglianze”.

Flaviano Alvisi era entrato in Manutencoop nel 1985 come responsabile della filiale Manutencoop di Imola, ha svolto poi ruoli commerciali a Modena, è stato responsabile Promozione e Sviluppo per gli appalti Consip e in Manutencoop Servizi Ambientali. In pensione dal dicembre 2008, ha continuato a collaborare con l’azienda, in particolare sul territorio imolese.

I colleghi di Manutencoop dell’area di Bologna e Imola ricordano con affetto la professionalità, la disponibilità e il sorriso di Flaviano e si uniscono al Presidente nell’esprimere il proprio cordoglio alla famiglia.

Assemblea dei Soci

Assemblea dei soci, un cammino che prosegue
Assemblea dei Soci

notizia 1

di Giancarlo Strocchia

“Il nostro obiettivo – ha più volte sottolineato il Presidente Levorato - è far crescere l’economia e valorizzare il lavoro, offrendo opportunità di crescita professionale alle nostre persone”.

LEGGI

Dipendenti

Talent Development, imparare è un’ esperienza
Dipendenti

notizia 2

di Chiara Filippi

Si legge talent, si traduce come un percorso formativo un po’ speciale di oltre 2000 ore basato più sull’esperienza e sulla personalizzazione dell’offerta che sulle nozioni e cha ha avuto la missione di condurre un gruppo di dipendenti del Gruppo Rekeep allo sviluppo di competenze che hanno spaziato dalle capacità relazionali alle attività di project interface, dalla leadership, al middle management.

LEGGI

Attualità

Efficienza energetica per l’ospedale di S.B. del Tronto
Attualità

notizia 2

di Chiara Filippi

L’intervento, realizzato da Rekeep, consentirà al nosocomio di abbattere sostanzialmente i consumi di energia attraverso una serie di realizzazioni che comprendono il rifacimento dell’involucro esterno con pareti ventilate, la sostituzione di infissi e la riqualificazione delle centrali termiche.

LEGGI