YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

Festività 2016

Gruppo
Festività 2016
Gli auguri dei vertici del Gruppo Manutencoop PLAY

Bilancio Sociale 2014

Eventi
Presentazione Bilancio Sociale 2014

PLAY

SU IL SIPARIO SU REKEEP

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 3 - 2017 / Il battesimo della “sostenibilità” firmata MFM

Sostenibilità

di Sara Ghedini

traduzione: eng | عربي

Il battesimo della “sostenibilità” firmata MFM

Manutencoop Facility Management ha pubblicato il proprio Bilancio di Sostenibilità. Un’opera prima che, però, eredita il lascito preziosissimo di esperienza ultraventennale della Cooperativa.

È il primo Bilancio Sociale “firmato” da Manutencoop Facility Management ma è frutto della tradizione ultraventennale in materia di rendicontazione e dei valori di Manutencoop Società Cooperativa.

Nel giugno scorso MFM ha pubblicato, per la prima volta, un proprio Bilancio di sostenibilità; fino allo scorso anno, infatti, il documento, che illustra le performance del Gruppo in ambito sociale e ambientale, veniva redatto da Manutencoop Società Cooperativa sulla base dei risultati di tutte le società del Gruppo.

Il Bilancio è ancora una volta certificato da Rina Services, tra le principali società del settore, perché elaborato e redatto applicando il principale standard internazionale per questo tipo di pubblicazioni: il G4 del GRI (Global Reporting Initiative).

In coincidenza con il primo rapporto di sostenibilità di MFM, è stata elaborata anche la Missione dell’impresa, punto di partenza per lo sviluppo del piano di sostenibilità, che si incentra sulla creazione di valore e sulla promozione della relazione con gli stakeholder. Il documento è disponibile in versione integrale sul sito www.manutencoop.it nella sezione “Sostenibilità” ed è inoltre in distribuzione, presso il Servizio Comunicazione e Responsabilità Sociale, un abstract con la sintesi delle informazioni più rilevanti.

In queste pagine di “Ambiente”, intanto, un piccolo “assaggio” dei numeri e dei migliori risultati che hanno caratterizzato il 2016 di MFM dal punto di vista della sostenibilità.

Tutti i “nomi” di un Bilancio

Il Bilancio di sostenibilità è stato elaborato dal Gruppo Indicatori composto da Antonella Amato, Luca Buglione, Gabriele Cesari, Michele Codoni, Clara Colombini, Simona Corsi, Chiara Del Zotti, Fabio Di Pancrazio, Alessandro Fiorenzo, Federico Garavaglia, Sara Ghedini, Gian Franco Graziano, Ivan Lagazzi, Fabrizio Laghi, Luca Macca, Linda Navelli. Maurizio Tinti, Daniela Vitali, Giampiero Zagnoli, Donatella Zangari. Hanno contribuito inoltre i colleghi Danilo Bernardi, Elisa Bernardoni, Rosaria Bucci, Leonardo Cecchi, Alessio Dardi, Daniele Fioresi, Assunta Germano, Adriana Giorgio, Emanuela Gualandi, Paolo Langiu, Stefania Lori, Liliana Maurizio, Carla Ronsini, Silvia Rugin, Giusy Spagnuolo, Roberta Sucato, Arianna Vincenzi, Jasmina Vuckovic. Il lavoro di coordinamento e di redazione del Bilancio sociale è stato curato dal Servizio Comunicazione e Responsabilità sociale.

Ottobre 2017

Welfare aziendale

Il valore torna in primo piano
Welfare aziendale

notizia 1

di Giancarlo Strocchia

Una grande affermazione ha caratterizzato anche l’ottava edizione della manifestazione “Un futuro di valore” che ogni anno assegna borse di studio in denaro agli studenti delle scuole superiori e delle università, figli di dipendenti delle società del gruppo. Complessivamente sono stati 280 i premi attribuiti.

LEGGI

Welfare aziendale

L’estate ha il segno del divertimento
Welfare aziendale

notizia 2

a cura della Redazione

I centri estivi promossi da Manutencoop hanno attratto anche lo scorso anno un piccolo contingente di quasi 300 bambini e ragazzi, figli dei dipendenti delle società del gruppo, che hanno così condiviso l’esperienza di trascorrere insieme momenti di svago.

LEGGI

Sostenibilità

Al S.Orsola-Malpighi una centrale del futuro
Sostenibilità

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Un intervento del valore di 37,4 milioni di euro, realizzato da Manutencoop Facility Management, ha consentito di dotare una delle principali strutture sanitare della regione, e del paese, di un impianto di trigenerazione energetica.

LEGGI