YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

PRONTI A RIPARTIRE

leggi la loro storia

Gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 3 - 2013 / Una forza continentale

Innovazione

traduzione: eng | عربي

a cura della Redazione

Una forza continentale

Le aziende leader in europa nel settore del facility management si sono unite per costituire UFS, United Facility Solution. Una joint venture che fattura oltre 7 miliardi di euro e che vuole rivolgersi soprattutto alle grandi multinazionali.

Manutencoop Facility Management si fa strada in Europa. Nei mesi scorsi è stata, infatti, costituita UFS, acronimo per United Facility Solutions, una joint-venture europea, frutto della collaborazione di 6 tra le principali imprese europee attive nel settore del Facility Management e leader di mercato nelle rispettive nazioni (Spagna, Italia, Francia, Gran Bretagna, Germania e Olanda). La nuova società ha sede a Bruxelles ed è partecipata direttamente da Manutencoop Facility Management, dal gruppo francese Atalian e dalla spagnola Clece, mentre Mitie, realtà leader nel Facility in Gran Bretagna, l’olandese Facilicom e la società tedesca Piepenbrock hanno aderito al progetto in qualità di affiliati.

I partner di Manutencoop in UFS

ATALIAN

www.atalian.com
Fatturato annuo: € 1.3 miliardi
Dipendenti: Oltre 60.000 dipendenti
Presenza geografica: Francia, Lussemburgo, Belgio, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Croazia, Romania, Marocco, Turchia, Mauritius e Libano.

CLECE

www.clece.es
Fatturato annuo: € 1.1 miliardi
Dipendenti: 53.000
Presenza geografica: Spagna e Portogallo

FACILICOM

www.facilicom.com
Fatturato annuo: € 1 miliardi
Dipendenti: 30.000
Presenza geografica: Olanda e Belgio

MITIE

www.mitie.com
Fatturato annuo: € 2,5 miliardi
Dipendenti: 63.000
Presenza geografica: Regno Unito, Irlanda e Norvegia

PIEPENBROCK

www.piepenbrock.de
Fatturato annuo: € 450 milioni
Dipendenti: 26.900
Presenza geografica: Germania e Austria

Grazie alla collaborazione con i partner europei Manutencoop sarà in grado di offrire a grandi clienti, principalmente multinazionali, svariati servizi: dal cleaning alla gestione calore, alla logistica passando per le manutenzioni. Il tutto per contratti integrati e geograficamente estesi su tutto il continente. UFS si rivolge, infatti, a clienti (privati e pubblici) con sedi, uffici ed unità produttive dislocate su più nazioni: l’unione tra società leader nei rispettivi stati assicura ai clienti, da un lato, la possibilità di usufruire di economie di scala, ottimizzare le risorse e ridurre i costi, dall’altro la garanzia di una profonda conoscenza dei rispettivi territori, organizzazione e risorse proprie per l’erogazione dei servizi che verranno forniti direttamente dai vari partner nei rispettivi paesi. I numeri della nuova società sono quelli di un vero e proprio colosso del settore: il fatturato aggregato è pari a oltre 7 miliardi di euro, complessivamente il numero dei dipendenti supera le 250.000 unità ed può vantare una presenza in 18 nazioni europee.

SE FOSSE
UN FILM...

“Tutti insieme appassionatamente” (1965)

diretto da Robert Wise

Una commedia musicale con un’educatrice sui generis durante la guerra: tra i film più visti di tutti tempi.

 

 

Welfare Aziendale

Borse di studio, le emozioni dei vincitori
Welfare Aziendale

notizia 1

di Redazione

Non possiamo applaudirli e festeggiarli come avremmo voluto ma vogliamo far sentire le loro voci. Le voci dei nostri 291 studenti bravissimi che in tutta Italia hanno ricevuto le borse di studio, dal valore complessivo di 170mila euro, dedicate da Rekeep ai figli dei dipendenti grazie all’iniziativa “Un futuro di valore”.

LEGGI

Speciale Coronavirus

“Grazie” su tutti i giornali
Speciale Coronavirus

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Con una pagina pubblicata sulle principali testate giornalistiche italiane il Gruppo Rekeep ha voluto esprimere il proprio ringraziamento per tutti quei lavoratori che, nonostante paura e difficoltà hanno garantito sicurezza, igiene e protezione a chi, nel mezzo della crisi sanitaria, era in prima linea per assicurare la guarigione dei malati e la salute di tutti noi.

LEGGI

Speciale Coronavirus

Per Rekeep una prova senza precedenti
Speciale Coronavirus

notizia 2

di Chiara Filippi

Fuori e dentro le Aziende del Gruppo il periodo di crisi sanitaria ha richiesto, da un giorno all’altro, cambiamenti e interventi speciali per garantire, da un lato, servizi sempre più impellenti e specifici ai Clienti in ambito sanitario, 7 giorni su 7, e sul versante interno la necessaria protezione per scongiurare possibili contagi.

LEGGI