VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

PRONTI A RIPARTIRE

leggi la loro storia

Gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 3 - 2013 / Editoriale

editoriale

la Redazione

Sicuri di farcela

Sono tempi in cui è difficile parlare di sicurezza. Molti dei punti fermi che fino a qualche tempo fa rappresentavano dei riferimenti nella vita di molte persone sono sbiaditi. Lavoro, stabilità economica, casa, futuro hanno acquisito sembianze meno rassicuranti. Ma non si può derogare alla speranza che la situazione possa mutare. Allora questo numero di Ambiente vuole sostenere sia una visione un po’ più ottimistica dell’orizzonte che ci si prospetta di fronte, parlando di nuove prospettive di crescita, anche all’estero, oppure della gioia “contagiosa” dei ragazzi che hanno partecipato ai campi estivi di “Tuttingiro”.

E poi, per non sbagliare e per avere dei riferimenti di comportamento precisi, la campagna “Staisicuro” che Manutencoop ha lanciato proprio per aiutare ognuno di noi a correggere quei comportamenti che non solo mettono a repentaglio la nostra sicurezza ma anche quella di chi ci è accanto nel corso della giornata di lavoro.

Un contributo importante e anche “colorato” come dimostrano le vignette che corredano il calendario staccabile che si trova all’interno questo numero della rivista, e che si presenta anche come un augurio di maggior stabilità per il nuovo anno, come spera, nell’intervista che presentiamo, il responsabile del Personale di Manutencoop, Guido Dealessi, dopo un periodo contrassegnato dalla ricollocazione, quasi completamente positiva, di 1400 addetti operanti in alcune società del Gruppo. È sinonimo di grande fiducia e consapevolezza, oltre che dimostrazione di grande responsabilità e impegno, anche il nuovo Bilancio Sociale del Gruppo, ancora più europeo, presentato recentemente a Verona. Audacia e spirito d’avventura contraddistinguono invece Valentina Straneo, campionessa di maratona che anche grazie all’amore per la corsa è riuscita a superare con slancio un “pesante” problema fisico, e Fabrizio Cadeddu, dipendente “sportivo” che alla barca e alle regate dedica gran parte della sua intraprendenza, grazie comunque alla sicurezza che deriva dalla conoscenza dell’amico mare. E poiché chi si affaccia verso un nuovo corso ha bisogno anche di un abito rinnovato, presentiamo la nuova immagine che caratterizzerà i mezzi aziendali operativi che abbandonano la “gloriosa” effige di “Gente come noi” per indossare l’aria bonaria e incoraggiante di Gerardo Ledesma, investito del ruolo di “simbolo viaggiante” di tutti gli addetti di Manutencoop che ogni giorno, con il loro operato e i loro servizi, rendono più sicura, e facile, la quotidianità di migliaia di persone.

Crescono in Rete i “fan” di Rekeep
Social

notizia 1

a cura della Redazione

Sembrava una sfida complessa ma si è trasformata in una bella scommessa vinta. Parliamo dell’apertura e dello sviluppo dei canali social di Rekeep e della diffusione di storie e post che raccontano le attività aziendali e l’impegno di ogni singolo operatore, anche e soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria.

LEGGI

Welfare Aziendale

I giovani protagonisti del futuro
Welfare Aziendale

notizia 2

a cura della Redazione

Numeri da record per l’XI edizione di “Un futuro di valore”, che in questo anno di ripresa ha premiato con le tradizionali borse di studio 392 studenti delle scuole superiori e universitari, figli dei dipendenti delle società del Gruppo.

LEGGI

Gente come Noi

La nostra forza

Gente come Noi

notizia 2

di Chiara Filippi

In tre interviste gli ingredienti del successo di Rekeep: passione e responsabilità, voglia di riscatto ed orgoglio, competenza e senso di appartenenza.

LEGGI