YouGenio

Scopri YOUGENIO

TUTTINGIRO

Torna più avventuroso che mai anche per l’estate 2019 il progetto “Tuttingiro” ovvero i campi residenziali estivi che il Gruppo Rekeep mette a disposizione gratuitamente in tutta Italia per i figli dei dipendenti con età compresa tra gli 11 ed i 14 anni.

Termine per presentare la domanda di partecipazione: 3 maggio 2019.

Scarica il catalogo dell’edizione 2019

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

UN OMAGGIO DOPPIO

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 1 - 2013 / Golosità

Golosità

I Menù di Ambiente
Un menù per tutti

Nicolini

Una parentesi golosa questa che apriamo sul nostro giornale. Un menù proposto da un “uno di noi” che in cucina esprime il proprio estro. Golosità

FRANCESCA CRICCA

E' in Manutencoop dal luglio del 2000 quando, dopo aver conseguito la laurea in Lettere Moderne, ha iniziato a lavorare nell’allora “Settore Igiene”.

Dalla “storica” sede di Via Casarini a quella di Zola per Francesca tante cose sono cambiate sia in Manutencoop che nella mia vita privata. Oggi è impegnata nella segreteria di Promozione e Sviluppo Pubblico, è felicemente sposata e mamma di tre bimbi: Edoardo 8 anni, Elena 5 e Elisa 1.

Appena può, sfoga la sua creatività sperimentando e condividendo ricette con le amiche, riuscendo a trasformare un’attività rilassante in un momento ludico con i bimbi, in particolare con Elena, la piccola cuoca di casa.

“È difficile accontentare i figli – racconta Francesca - al grande piace il pesce, il passato di verdure, le patate fritte e le polpette, la mezzana è golosa di dolci al cioccolato, pasta e carni bianche. Fortunatamente l’equilibrio familiare si è ristabilito grazie alla piccola di casa: lei spazzola di tutto, anche gli avanzi dei fratelli!!!”

MACCHERONCINI DEL GHIOTTONE

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di maccheroncini
  • 1 kg e ½ di pomodori
    (sbucciati e privati dei semi)
  • 150 gr di prosciutto crudo
    (tritato)
  • ½ cipolla
    (tritata fine)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio raso di farina
  • Parmigiano grattugiato
  • Sale e zucchero

Procedimento:
Mettete a bollire l’acqua salata per la pasta. Nel frattempo fate rosolare in un tegame l’olio, il prosciutto tritato e la cipolla.
Ritirate il tegame dal fuoco e aggiungete il cucchiaio di farina, mescolando bene il composto.
Riportate sulla fiamma e, a fuoco moderato, incorporate bene la farina nel soffritto. Aggiungete quindi i pomodori con un pizzico di zucchero e salate.
Lasciate cuocere circa 40 minuti, rimestando di tanto in tanto; aggiustate di sale, se necessario e condite con questa salsa i maccheroncini, completando con una buona spolverata di parmigiano.

INVOLTINI DI TUTTO PROSCIUTTO

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 fette di prosciutto cotto di Praga
    (spessore di circa ½ cm)
  • 200 gr di emmental
    (tritato)
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo
  • Pangrattato
  • Olio d’oliva
  • Sale

Procedimento:
Passate al tritatutto l’emmental con il tuorlo d’uovo fino ad ottenere un purè omogeneo. Adagiate le fettine di prosciutto su un piano di lavoro e spalmarle una ad una con la salsa di emmental.
Ricavatene tanti rotolini e con un coltello livellate bene i bordi.
In una terrina sbattete le due uova con un pizzico di sale.
Passate dunque gli involtini, uno ad uno, prima nell’uovo e poi nel pangrattato.
Preparate una padella con un filo d’olio e friggete lentamente gli involtini per pochi minuti. Serviteli ben caldi.
Sono eccellenti accompagnati con patate al forno.

TORTA TENERINA
“UN EVERGREEN”

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di cioccolato
    fondente amaro
  • 5 uova
  • 100 gr circa
    di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di farina
  • 200 gr di burro
    (tolto dal frigo 2 ore prima)
  • 1 cucchiaio
    di zucchero a velo

Procedimento:
In un tegame sciogliete a bagnomaria il burro e a fuoco moderato mescolate con un mestolo di legno.
Aggiungete la cioccolata fondente a pezzi e continuate a mescolare in modo da rendere il tutto omogeneo, quindi unite anche lo zucchero e la farina.
Lo zucchero va dosato sulla scelta del cioccolato, se non è molto amaro ne basteranno 100 gr circa).
Togliete il tegame dal bagnomaria, aggiungete due uova intere e tre tuorli e amalgamate bene il composto. A parte, montate “a neve ferma” i tre albumi e uniteli al composto dolcemente.
Ungete uno stampo di burro e spolverizzatelo di farina facendola aderire con piccoli colpi della mano, e facendo cadere l’eccesso rovesciando lo stampo.
Ora tutto è pronto. Rovesciate il composto nello stampo e mettetelo nel forno preriscaldato a 180°, lasciando cuocere per circa 20 minuti.
Per abbellirla, dopo la cottura, potete cospargerla di zucchero a velo fatto passare attraverso un colino.

Speciale Tour 80 anni

Una grande festa italiana
Speciale Tour 80 anni

notizia 1

di Chiara Filippi

Ieri Manutencoop, oggi Rekeep, ma senza abbandonare l’attenzione alle persone e alla loro crescita. Per festeggiare i suoi 80 anni l’azienda ha deciso di girare l’Italia presentando la propria nuova identità ma anche sottolineando l’importanza che riveste la cultura dell’integrazione attraverso l’iniziativa “Siedi, Leggi e Viaggia! La Biblioteca di Rekeep” che ha portato in alcune grandi città oltre 3.000 opere narrative donate alle biblioteche cittadine.

LEGGI

Speciale Tour 80 anni

Orgogliosi al traguardo

Speciale Tour 80 anni

notizia 2

di Chiara Filippi

A Bologna la tappa finale del tour itinerante “Siedi, Leggi e Viaggia! La Biblioteca di Rekeep”, ha trovato spazio nel cuore della città e della zona universitaria: il Foyer del Teatro Comunale. Dal 13 al 18 novembre la Biblioteca è stata ogni giorno animata da letture dei volumi e presentazioni di libri con alcuni importanti giornalisti e scrittori italiani, attirando un pubblico numerosissimo. Non sono mancati anche due appuntamenti legati particolarmente alla città di Bologna.

LEGGI

Speciale Tour 80 anni

Ottant'anni, ma non li dimostra
Speciale Tour 80 anni

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Si sa, il bon ton prevede che chiedere l’età ad una signora, soprattutto se non più giovanissima, risulti sconveniente. Ma in questo caso il dato anagrafico è utile per comprendere quanta strada, quante vicissitudini ma anche quante vittorie prima la “Cooperativa per le manovalanze ferroviarie”, poi la Manutencoop società cooperativa e Manutencoop Facility Management, e oggi Rekeep, hanno raccolto e superato nel lungo corso della propria storia imprenditoriale.

LEGGI