YouGenio

Scopri YOUGENIO

VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

Festività 2016

Gruppo
Festività 2016
Gli auguri dei vertici del Gruppo Manutencoop PLAY

Bilancio Sociale 2014

Eventi
Presentazione Bilancio Sociale 2014

PLAY

SU IL SIPARIO SU REKEEP

leggi la loro storia

gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 3 - 2011 / Editoriale

editoriale

la Redazione

Il “verde” che ci protegge

Green. Un monito che risuona oramai come un mantra in consessi nazionali e internazionali. Una tendenza “verde” che spesso si rivela solo un mero pronunciamento d’intenti ma che, in alcuni casi, si traduce in azioni concrete. È questo lo sforzo messo in piedi, a tutti i livelli, dal Gruppo Manutencoop, che dell’innovazione e della sostenibilità ha fatto vessillo e strumento di sviluppo. Questo numero si prefigge la volontà di rendicontare l’impegno profuso dal Gruppo in questo ambito, una responsabilità che si è diffusa in ogni settore, orientata a rispondere alle esigenze dei clienti, dell’ambiente e di una qualità della vita più elevata. Parliamo di riqualificazione energetica degli edifici, un intervento che permette ai vecchi immobili di risparmiare energia e di contenere costi e consumi. Basterebbe che questi progetti fossero portati avanti in tutto il Paese per far sì che i consumi energetici, e anche forse un po’ della dipendenza che l’Italia ha da fonti di produzione di energia più inquinanti, si attenuasse, a tutto beneficio del nostro sistema produttivo e anche del nostro benessere.

Proseguendo nel solco della salvaguardia ambientale, un’ evoluzione ulteriore dei sistemi di controllo delle emissioni nocive in atmosfera è rappresentato dal “Carbon Management”, ovvero la possibilità di “pesare” effettivamente la quantità di anidride carbonica che si genera da alcune attività e poterne azzerare gli effetti incidendo proprio sui sistemi di produzione e di svolgimento di alcuni servizi. Ogni settore dell’attività di Manutencoop è coinvolto, compreso il comparto delle pulizie dove, con particolari accorgimenti, si può risparmiare acqua, detergenti e anche un po’ di fatica, che non guasta mai.
Perché poi, a voler guardare bene, bastano veramente poche semplici regole perchè ognuno di noi possa contribuire a rendere questo mondo un posto migliore in cui vivere. Lo dimostra l’ecocalendario che si trova al centro di questo numero del giornale e che indica 12 accorgimenti di comportamento che permettono meno sprechi e maggiore tutela dell’Ambiente. Il consiglio che ci permettiamo di suggerire è di staccare il calendario e tenerlo sempre bene in vista perché ogni tanto, anche solo alcune di queste regole diventino, per ognuno di noi, delle consuetudini.

Un impegno che ci richiede la Natura stessa, come ci ricorda la rubrica di Don Nicolini, una Natura che impone un rispetto e una custodia fondamentali che, se contrastati, possono creare veri e propri rivolgimenti con conseguenze spesso devastanti.

La conclusione è che siamo noi gli artefici primari del nostro benessere, e che se è vero che il contributo che singolarmente possiamo fornire alla tutela del pianeta è minimo, quando ogni piccolo tassello si inserisce in quadro di generale impegno allora possiamo realmente incidere sulla qualità dell’ambiente in cui viviamo, a vantaggio di tutti, ma soprattutto a beneficio di chi verrà dopo di noi.

Welfare aziendale

Il valore torna in primo piano
Welfare aziendale

notizia 1

di Giancarlo Strocchia

Una grande affermazione ha caratterizzato anche l’ottava edizione della manifestazione “Un futuro di valore” che ogni anno assegna borse di studio in denaro agli studenti delle scuole superiori e delle università, figli di dipendenti delle società del gruppo. Complessivamente sono stati 280 i premi attribuiti.

LEGGI

Sostenibilità

Al S.Orsola-Malpighi una centrale del futuro
Sostenibilità

notizia 2

di Giancarlo Strocchia

Un intervento del valore di 37,4 milioni di euro, realizzato da Manutencoop Facility Management, ha consentito di dotare una delle principali strutture sanitare della regione, e del paese, di un impianto di trigenerazione energetica.

LEGGI

Welfare aziendale

L’estate ha il segno del divertimento
Welfare aziendale

notizia 2

a cura della Redazione

I centri estivi promossi da Manutencoop hanno attratto anche lo scorso anno un piccolo contingente di quasi 300 bambini e ragazzi, figli dei dipendenti delle società del gruppo, che hanno così condiviso l’esperienza di trascorrere insieme momenti di svago.

LEGGI