VIDEO

Essere Manutencoop #TRAILER

Persone
Massimo Cirri intervista Claudio Levorato - Essere Manutencoop #TRAILER

PLAY

PRONTI A RIPARTIRE

leggi la loro storia

Gente come noi i nostri veri testimonial
Sei in: webAmbiente / numero 3 - 2009 / Editoriale

editoriale

la Redazione

Un’azienda che vive

 

Uno spazio fluido. Le grandi aziende, oggi più di ieri, sono in continua evoluzione, secondo forme e contenuti che rispondono ai cambiamenti e alle richieste del mercato e degli interlocutori esterni ed interni. Questo perché la nostra è una società multiforme, in cui le idee e le persone si muovono in maniera sempre più concitata. Manutencoop non è da meno in questo senso.

Nel numero di Ambiente che segue tracciamo, insieme al presidente Levorato, il quadro delle ultime "trasformazioni" subite dall’assetto aziendale per definire con più precisione le nuove prospettive di sviluppo. E poiché le aziende vivono e migliorano se non perdono di vista la prospettiva "sociale" della propria attività, abbiamo voluto affrontare un tema piuttosto spinoso, come la lotta alla criminalità organizzata, raccontando l’esperienza di Libera, l’Associazione che attraverso il recupero dei beni confiscati alla mafia offre lavoro e, soprattutto, riscatto a molti giovani meridionali.

A supportare e incoraggiare le iniziative di affermazione di una nuova cultura della legalità le parole di Rita Borsellino, oggi impegnata al parlamento europeo per sostenere un’azione istituzionale più decisa contro ogni tipo di mafia. Un riflettore speciale segnala anche due esperienze professionali "particolari": l’intervento delle squadre di operatori che hanno garantito il perfetto e costante funzionamento di apparati tecnici e manutentivi nel corso del G8 di L’Aquila e l’intervento di gestione dei servizi presso la Biennale di Venezia.

Un capitolo significativo è quello dedicato all’ambiente. Si parte dalla cima, quella degli alberi, dove operano temerariamente le squadre di potatori, appassionati di natura e della loro missione, fino a ridiscendere verso Rimini, dove, in occasione di Ecomondo, l’azienda ha presentato tutte le attività legate all’universo della sostenibilità. La musica invece è il filo conduttore che unisce la notizia sul restauro dell’organo rinascimentale di San Procolo, a Bologna, e la vivacità e l’allegria della Festa delle Genti di Bentivoglio. E poi le nostre consuete rubriche, sul filo della riflessione ma anche dell’ironia. Non ci rimane altro che augurarvi buona lettura, se vorrete.

Welfare Aziendale

I giovani protagonisti del futuro
Welfare Aziendale

notizia 1

a cura della Redazione

Numeri da record per l’XI edizione di “Un futuro di valore”, che in questo anno di ripresa ha premiato con le tradizionali borse di studio 392 studenti delle scuole superiori e universitari, figli dei dipendenti delle società del Gruppo.

LEGGI

Sostenibilità

Un Bilancio “straordinario”
Sostenibilità

notizia 2

di Giancarlo Strocchia e Sara Ghedini

L’insorgenza della pandemia ha inciso inevitabilmente su tutti i processi aziendali, anche quelli che investono la sostenibilità. Il nuovo Bilancio di sostenibilità 2020 del Gruppo Rekeep ne rende conto ma, allo stesso tempo, descrive i grandi passi avanti compiuti in base agli obiettivi.

LEGGI

Crescono in Rete i “fan” di Rekeep
Social

notizia 2

a cura della Redazione

Sembrava una sfida complessa ma si è trasformata in una bella scommessa vinta. Parliamo dell’apertura e dello sviluppo dei canali social di Rekeep e della diffusione di storie e post che raccontano le attività aziendali e l’impegno di ogni singolo operatore, anche e soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria.

LEGGI